Per misurare il tuo numero di scarpe, fai riferimento alla distanza tra il tallone e il dito più lungo. Puoi stabilirla con sicurezza, tracciando su un foglio di carta un segno in corrispondenza del tallone e uno in corrispondenza del dito. Appoggia bene il piede e traccia i due segni. Misura con precisione la lunghezza tra i due tratti e utilizza la tabella di riferimento per individuare qual è il tuo numero. Segui la stessa procedura per l’altro piede, perché spesso capita che i piedi non siano esattamente della stessa lunghezza. In questo caso, la misura da considerare è quella più ampia perché altrimenti le scarpe rischiano di essere strette per uno dei due piedi. Per individuare l’altezza di uno stivale, devi misurare a lato la distanza tra la caviglia e il polpaccio: se questa lunghezza, ad esempio, è di 29 cm, lo stivale adatto a te sarà di 29 centimetri.

La larghezza indica il punto più largo della gamba dello stivale. Per valutare la larghezza del tuo piede, misura la circonferenza della caviglia nel punto più grosso.

In alternativa puoi scaricare il nostro pedimetro. Dopo averlo scaricato stampalo su di un foglio A4, senza scalare l’immagine, questo falserebbe la misura. Dopo metti il piede con il tallone posizionato sul lato estremo inferiore della sagoma e leggi la misura corrispondente al dito del piede.

Naturalmente la tabella di riferimento ha un valore puramente indicativo che può variare. Non esitare ad affidarti alla tua esperienza o alle raccomandazioni dei nostri clienti.